Inizio lavori

(urn:nir:presidente.repubblica:decreto:2001-06-06;380)
  • Servizio attivo
Procedimento di inizio lavori

A chi è rivolto

Il servizio è rivolto a tutti i soggetti interessati in possesso dei requisiti previsti.

Approfondimenti

    Come fare

    L’intestatario deve presentare la comunicazione prima di iniziare i lavori soggetti a permesso di costruire. La comunicazione è facoltativa per gli altri procedimenti.

    Per tutti i procedimenti edilizi soggetti a titolo abilitativo i lavori devono iniziare entro un anno dall’efficacia o dal rilascio del titolo abilitativo, salvo diverso termine previsto dal permesso di costruire.

             

    Comunicazione di inizio lavori
    Dichiarazione di avvenuta verifica della documentazione di cui all'articolo 90, comma 9, lettera a) e lettera b) del Decreto Legislativo 09/04/2008, n. 81
    Ulteriori intestatari del procedimento
    Ulteriori immobili oggetto del procedimento
    Copia del documento d'identità

    Costi

    La presentazione della pratica non prevede alcun pagamento

    Cosa serve

    Per accedere al servizio, assicurati di avere:

    • SPID (sistema pubblico di identità digitale), carta d’identità elettronica (CIE) o carta nazionale dei servizi (CNS)
    • tutta la documentazione prevista per la presentazione della pratica.

    Cosa si ottiene

    Quando il procedimento amministrativo si conclude positivamente si ottiene l'accesso al servizio.

    Tempi e scadenze

    Durata massima del procedimento amministrativo: -

    Accedi al servizio

    Condizioni di servizio

    Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

    Termini e condizioni di servizio
    Argomenti:
    • Imprese
    Categorie:
    • Vita lavorativa
    Ultimo aggiornamento: 06/06/2024 16:25.52